Posizioni Aperte

DBA Administrator - Sostituzione Maternità

Rif. Inserzione: SEL/62/17

Sede di lavoro: San Donato Milanese

Cerved è il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa. Siamo leader in Italia nell’analisi del rischio del credito e il primo player di mercato indipendente nel Credit Management.

Nell’area IT di Cerved, i dati sono la nostra realtà di tutti i giorni: Lavoriamo con uno spirito innovativo, per identificare le soluzioni più adatte per i nostri clienti, con uno sguardo sempre aperto alle nuove tecnologie e alle metodologie di implementazione.

 

All’interno della divisione IT Infrastructure che ha il compito di Garantire la qualità e la continuità dei processi di erogazione dei servizi ai clienti interni ed esterni, , stiamo cercando un Data Base Administrator, in sostituzione maternità.

La nostra persona ideale:

  • ha una consolidata esperienza di almeno 2 o 3 anni in ambiente di produzione e sa gestire prontamente le criticità tipiche dell’attività;
  • è capace di programmare in PL/SQL;
  • è esperto in almeno una delle tecnologie Oracle o MySQL;
  • conosce preferibilmente i seguenti prodotti Oracle: Data Guard, EBS, Golden Gate ed RMAN;
  • è appassionata del settore e ha un approccio flessibile al lavoro;
  • è in grado di collaborare e relazionarsi con team diversi per riuscire a risolvere eventuali problemi in tempi rapidi, cercando di avere una visione d’insieme;
  • ha voglia di imparare e di mettersi in gioco: lavorerà con un affiatato team di esperti DBA e avrà la possibilità di utilizzare le ultime tecnologie sulle migliori piattaforme quali Oracle RDBMS 12.2 su Oracle Exadata X6.

Offriamo un  contratto in sostituzione maternità. La persona sarà inserita in una realtà italiana di successo, innovativa e in grande crescita, in cui potrà fare il lavoro che lo appassiona e confrontarsi ogni giorno con un team di professionisti.

 

La nostra sede si trova nel quartiere Affari di San Donato Milanese.

 

Le persone interessate possono inviare la  candidatura, con autorizzazione ai sensi del dlgs. 196/2003