Press release Price sensitive

Deposito Progetto di fusione - Fusione per incorporazione di Cerved Group S.p.A. in Cerved Information Solutions S.p.A. e di Consit Italia S.p.A. in Cerved Information Solutions S.p.A.

San Donato Milanese, 28 novembre 2017 – Si rende noto che in data odierna è stato depositato per l’iscrizione presso il registro delle imprese di Milano il progetto di fusione (il “Progetto di Fusione”) relativo a (i) la fusione per incorporazione in Cerved Information Solutions S.p.A. (“CIS”) di Cerved Group S.p.A. (la “Prima Fusione”) e, successivamente all’efficacia della Prima Fusione, (ii) la fusione per incorporazione in CIS di Consit Italia S.p.A. (la “Seconda Fusione”).

Tenuto conto che il Consiglio di Amministrazione di CIS, ai sensi dell’art. 2505, comma 2, e dell’art. 2505-bis, comma 2, del codice civile nonché dell’articolo 19.2 dello statuto di CIS è competente ad adottare le decisioni di fusione in merito rispettivamente alla Prima Fusione ed alla Seconda Fusione, i soci di CIS che rappresentino almeno il cinque per cento del capitale sociale possono chiedere, ai sensi dell’art. 2505, comma 3 e dell’art. 2505-bis, comma 3, del codice civile, con domanda indirizzata a CIS entro otto giorni dal deposito del Progetto di Fusione presso il registro delle imprese, che la decisione di approvazione della Prima Fusione e della Seconda Fusione sia assunta dall’assemblea straordinaria degli azionisti di CIS ai sensi dell’art. 2502 del codice civile.