Press release Price sensitive

Il Consiglio di Amministrazione approva il Progetto di Fusione per incorporazione in Cerved Information Solutions delle controllate Cerved Group e Consit Italia

San Donato Milanese, 27 novembre 2017 – Il Consiglio di Amministrazione di Cerved Information Solutions S.p.A. (MTA: CERV, “CIS” o la “Società”) – holding direzionale al vertice del gruppo Cerved e primario operatore in Italia nell’analisi del rischio di credito e nel credit management – ha approvato in data odierna in via definitiva l’operazione di riorganizzazione del gruppo che fa capo a CIS in relazione alla quale il Consiglio di Amministrazione aveva deliberato, in data 27 ottobre 2017, di avviare uno studio di fattibilità, menzionato nel comunicato emesso in pari data.
In particolare il Consiglio di Amministrazione oggi ha deliberato di dare attuazione al progetto di riorganizzazione mediante:

  • la fusione per incorporazione nella Società di Cerved Group S.p.A., società interamente posseduta da CIS (“CG” e tale fusione, la “Prima Fusione”) e, successivamente all’efficacia della Prima Fusione,
  • la fusione per incorporazione nella Società di Consit Italia S.p.A., società posseduta al 94,33% da CG (“Consit” e tale fusione, la “Seconda Fusione” e, insieme alla Prima Fusione, l’“Operazione”).

In data odierna, pertanto, i Consigli di Amministrazione di CG e Consit hanno approvato, per quanto di loro competenza il progetto di fusione relativo alla Prima Fusione e alla Seconda Fusione (il “Progetto di Fusione”), le situazioni patrimoniali di fusione di CIS, CG e Consit al 30 settembre 2017 e le relazioni degli amministratori al Progetto di Fusione.